Usare WP Rocket con un CDN

Compatibilità con i CDN: WP Rocket è generalmente compatibile con la maggioranza dei fornitori di servizi CDN includendo Amazon Cloudfront, MaxCDN, KeyCDN etc. Se hai bisogno di informazioni relativamente a CloudFlare, le trovi qui: Usare WP Rocket con CloudFlare

In questo articolo

Standard: CDN “Pull”

Un CDN “pull” (o “pull zone”) importerà automaticamente i file dal tuo sito WordPress. Per usare WP Rocket con un CDN “pull”, tutto quello che devi fare è copiare il CNAME (dominio) che ti viene dato dal tuo fornitore di CDN e aggiungerlo nella sezione CDN delle impostazioni di WP Rocket:

WP Rocket riscriverà tutti gli URL delle risorse statiche del tuo sito che sono state aggiunte usando le funzioni WordPress, come per esempio le miniature degli articoli, i fogli di stile e via dicendo.

Attenzione! Se noti che un'immagine non viene servita dal tuo CDN, potrebbe essere a causa del tuo tema o di un plugin che non usa una funzione WordPress per servire quella data immagine. In tal caso, puoi usare una funzione PHP per aggiungere l'immagine al tuo CDN.

Avanzato: CDN “Push”

Un CDN “push” (o “push zone”) non importa nessun file dal tuo sitio web; sarà il tuo sito web a dover inviare tutti i file richiesti al CDN.

WP Rocket non si occupa di questo processo di invio dei file (“push zone”). Se stai usando un CDN “push” dovrai installare un plugin aggiuntivo per inviare le risorse.

Amazon Cloudfront

Se stai usando Amazon Cloudfront come un CDN “push”, ti raccomandiamo questo plugin per far si che le tue risorse vengano caricate automaticamente su Cloudfront:

WP Offload S3 Lite plugin

Altre risorse utili su Cloudfront:

MaxCDN

MaxCDN offre queste risorse dedicate a chi amministra siti WordPress:

KeyCDN

KeyCDN ha un tutorial molto utile per integrare WP Rocket con il loro servizio:

CDN su siti SSL

Se sul tuo sito è abilitato il SSL, per esempio usa un protocollo HTTPS, anche il tuo CDN dovrà poter servire i file via HTTPS. Per verificare che il tuo CDN sia abilitato per il SSL, visita la versione HTTPS dell'URL del tuo CDN. Se il CDN on è abilitato all'uso del SSL, vedrai un avviso di sicurezza simile a questo:

Puoi contattare il tuo fornitore CDN per abilitare il protocollo HTTPS sul tuo account, o altrimenti usare l'opzione di WP per disabilitare il CDN sulle pagine HTTPS:

Escludi il CDN dalle pagine con SSL

Risoluzione dei problemi

Se stai avendo dei problemi con la configurazione del CDN in WP Rocket, questi articoli della nostra documentazione potranno esserti utili:

Il CDN non funziona, i file non vengono inviati al CDN
Risolvere i problemi con il CDN e i fonts (icone)
Aggiungere manualmente la funzione CDN a un'immagine