Escludere i file con nomi dinamici - il tema The7

In questo articolo

Questo video (in inglese) ti darà una breve panoramica dei punti trattati in questo articolo:

File con nomi che cambiano dinamicamente

Gran parte delle volte, quando vuoi escludere dei file CSS dalla minificazione, avrai a che fare con file dai nomi come  style.css

Escludere questo file dalla minificazione è molto semplice, perché il suo nome non cambia mai. 
Leggi qui come risolvere i problemi con la minificazione ed escludere i file problematici.

Ma a volte, vedrai che alcuni temi o plugin usano dei nomi dinamici per i file. Questo è ad esempio il caso del tema The7

Questo tema WordPress usa dei nomi file dinamici, come style-12345678.css, dove i numeri sono la parte variabile del nome del file. Ciò significa che se vuoi escludere il file style-12345678.css, l'esclusione non avrà più effetto una volta che il nome del file cambierà a (per esempio) style-98765432.css;

Escludere dalla minificazione i nomi di file dinamici

Come possiamo continuare a escludere con successo questi file dai nomi dinamici anche quando il loro nome sarà cambiato? Useremo una Regex per farlo: abbiamo già visto queste espressioni quando abbiamo avuto bisogno di escludere un gruppo di pagine dalla cache (Escludere un gruppo di pagine dalla cache).

Useremo lo stesso principio per escludere i file con nomi dinamici. The same principle can be used to exclude dynamic filenames. 

Vediamo un esempio applicato su un sito su cui stiamo usando il tema The7.

Dal codice sorgente, si nota facilmente la presenza di 3 tipi di file CSS con un nome dinamico:

Questi sono i nostri nomi file dinamici:

main-07f3e342a4.css?v=2.3.5
custom-07f3e342a4.css?v=2.3.5
media-07f3e342a4.css?v=2.3.5

Con un po' di astrazione, si nota come la loro struttura sia praticamente la seguente:

[base nome file]-[estensione dinamica].css?v=[numero di versione]

Nota: in base al tema o al plugin specifico che stai usando sul tuo sito, potresti trovare diverse tipologie di file con nomi dinamici, questo è solo uno degli esempi possibili. 

Per escludere tutti questi file dalla minificazione, dobbiamo applicare una Regular Expression come marcatore per la parte del nome file   [estensione dinamica]. Possiamo anche rimuovere la parte [numero di versione] perché si tratta solo di un parametro query opzionale e non è richiesta al momento del caricamento del file. 

Avremo alla fine quanto segue:

main-(.*).css
custom-(.*).css
media-(.*).css

Quando escludiamo questi nomi file dinamici al box di esclusione in WP Rocket, dobbiamo naturalmente aggiungere il path URL completo che punta a tali file, come si vede nel codice sorgente. WP Rocket poi provvederà a tagliare la URL in un path relativo, come mostrato qui: