Problemi comuni con LazyLoad

Pur facendo del nostro meglio per rendere le opzioni di WP Rocket il più compatibili possibile con altri plugin e temi, è impossibile assicurare il 100% di compatibilità.

Ecco alcuni dei conflitti più comuni legati all'opzione LazyLoad:

  • Layout in formato Grid che usano il posizionamento fisso o dimensioni fisse,
    per esempio alcune implementazioni di Isotope or Masonry
  • JavaScript che cercano di calcolare gli spazi basandosi sulla dimensione immagine
  • Opzione RocketLoader di CloudFlare
    In molti casi, disattivare l'opzione RocketLoader risolve il problema
  • Internet Explorer
    IE8 e versioni precedenti non supportano il LazyLoad
  • Temi o plugin che non usano le funzioni core di WordPress
    Quando alcuni temi o plugin usano delle funzioni proprie per le immagini invece di quelle previste da WordPress, tipo quelle per l'immagine in evidenza etc, WP Rocket non riesce a trovarle e di conseguenza LazyLoad non viene applicato automaticamente.
    C'è però la possibilità di applicare manualmente LazyLoad seguendo queste istruzioni:
    Applicare manualmente LazyLoad a un'immagine